Skip to content Skip to footer

ECCETERA PODCAST

Eccetera è un podcast condotto da Adamo Mastrangelo e prodotto da Ātman Journal. La complessità del nostro Paese dentro la complessità del nostro mondo riempie le chiacchiere dei nostri bar, le polemiche dei nostri tg e le frasi arzigogolate dei nostri quotidiani. Tutto sembra sempre più ingarbugliato, come una matassa della quale sembra impossibile trovarne il filo. Dalla politica all’arte, dai piccoli dettagli di periferia fino alle grandi questioni centrali, “Eccetera” è un podcast per tutte le orecchie, soprattutto di quelle che non vogliono far finta di non sentire.

E‘ il 1973, i Pink Floyd lanciano l’album The dark side of the moon, il Padrino vince l’oscar come miglior film e Iva Zanicchi lancia il suo singolo “Mi ha stregato il viso tuo”. Ma c’è qualcosa di sicuramente più importante e tragico del singolo di Iva Zanicchi: il palazzo della Moneda, sede del Governo cileno, viene circondato dai carrarmati e viene bombardato. Inizia la sanguinosa dittatura di Pinochet, che durerà 17 anni. L’11 settembre del 1973, come lo descrisse lo scrittore cileno Luis Sepulveda è “il giorno più nero”. E fu così per tutti i popoli dell’America Latina, compresi gli argentini, anche loro vittime di una terribile dittatura militare, compresa una formidabile artista, la cantante Mercedes Sosa, che più avanti venne arrestata durante un concerto e obbligata all’esilio dalla dittatura argentina. 

A dimostrazione che anche la musica viene controllata e osteggiata dalle dittature di tutto il mondo, perchè la musica, come tutta l’arte, può essere capace di grandi imprese, anche rivoluzionarie. Ho incontrato, in un piccolo caffè a Varese, Claudio Farinone, grande musicista: la chitarra è il suo strumento prediletto. E’ anche conduttore radiofonico per la radio Svizzera. E’ suo un progetto musicale su Mercedes Sosa, portato avanti assieme al musicista Raffaele Casarano, in una toccante riscoperta dei brani della cantante e attivista argentina, che vale la pena ascoltare.

AUTORE

Adamo Mastrangelo (regista e scrittore)

Autore e regista del documentario “Nel Ventre di Milano”, 2021, videoclip musicali per artisti italiani e internazionali. Collabora con Ātman dal 2022. Ha pubblicato il saggio “Foibe, quello che non si dice, 2009. Ha collaborato con: Edizioni Underground Milano, Museo MAXXI Roma, Fiera Editoria Indipendente Milano, Confindustria Food/Turismo Lecce come Art Advisor, Mastgood Milano come Art advisor, quotidiano La Rinascita Roma come pubblicista, Il Manifesto come pubblicista, tra cui intervista a Margherita Hack, Teti Editore Milano come scrittore e pubblicista. Produttore e regista del documentario intitolato “Sudditalia”, 2023, che affronta i temi odierni della Questione Meridionale in Italia.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

This Pop-up Is Included in the Theme
Best Choice for Creatives
Purchase Now